BoitoIstruzione e formazione

Dal 2009 al  2013

Centro Musicoterapia Benenzon Italia, via Piazzi 41, Torino

  • Il modello Benenzon in musicoterapia (4 livelli).

  • Tecnica musicoterapica riconosciuta fra i cinque modelli indicati dalla World Federation of  Music Therapy nel congresso di Washington del 1999.

  • Tecnico del modello Benenzon

2009

Associazione Professionisti Musicoterapia Friuli Venezia Giulia (A.P.M.)

  • Iscrizione al Registro regionale dei musicoterapisti (A.P.M.) al numero 7

2008

  • Associazione Italiana Professionisti della Musicoterapia (A.I.M.)

  • Iscrizione al Registro  Musicoterapisti, al numero 148.

11.03.2005

Centro Educazione Permanente di Assisi

  • Diploma Corso Quadriennale di Studi di Musicoterapia

Materie: Acustica – Semiologia della Musica – Psicologia Dinamica – Musicoterapia e Tutoring – Neurologia – Neuropsicologia – Psichiatria – Psicologia della Musica – Psicologia dell’Osservazione.

Laboratori pratici: Osservazione musicoterapica – Ascolto – Strumenti Musicali – Voce – Musicoterapia Applicata – Improvvisazione in Musicoterapia – Esperienze polivocali di gruppo.

Esami sostenuti: Acustica I – Acustica II – Semiologia della Musica – Psicologia Dinamica – Neurologia – Musicoterapia I  – Musicoterapia II – Musicoterapia III – Tutoring – Psicologia della Musica – Neuropsicologia – Psicologia dell’Osservazione – Psichiatria – Laboratorio su Osservazione Musicoterapica – Laboratorio su Voce – Laboratorio su Musicoterapia Applicata – Laboratorio su Improvvisazione in Musicoterapia – Laboratorio su Ascolto – Laboratorio su Esperienze polivocali di gruppo.

Titolo della tesi: “Utilizzo della musicoterapia nel processo di riabilitazione di pazienti colpiti da ictus”.

  • Musicoterapista

27.9.1986

Conservatorio “G. Tartini “ Trieste

  • Diploma in flauto traverso

Concertista in varie formazioni cameristiche e come solista.

Incisione del CD “Sonate per flauto e basso continuo di C.P.E. BACH” nel mese di settembre 1997. Duo flauto traverso e organo. Organista Roberto Gri.

Fondatore e direttore della “Corale San Lorenzo” di Sacile – corale femminile – dal 1995 al 2003, corale  preparata a  svolgere un programma a quattro voci a cappella.

 

Esperienze lavorative

Dal 2015 a oggi

Associazione Progetto Riabilitazione onlus – Trieste

Trattamento dei pazienti con disturbi dello spettro autistico.

Dall’1.12.2013 a oggi

Associazione per la Lotta all’Ictus Cerebrale Friuli Venezia Giulia Trieste Onlus (A.l.i.Ce Onlus), via Valmaura (III Distretto sanitario) 59, Trieste

Trattamento individuale del paziente afasico.

Musicoterapia di gruppo “Coro degli afasici di Alice Trieste”.

Dal 21.4.2012 a oggi

Associazione Familiari Alzheimer Pordenone onlus (Afap onlus), largo Cervignano 19/b, Pordenone

Trattamento di gruppo di persone affette dalla malattia di Alzheimer.

Dal 2008 a oggi

Centro U.I.L.D.M. sezione di Pordenone – Unione Italiana Lotta alla Distrofia Muscolare onlus, via del Parco 1, Fontanafredda (Pn)

Trattamento del paziente colpito da Sclerosi Laterale Amiotrofica nelle problematiche concernenti la disartria, la coordinazione pneumofonica e la disfagia.

Dal 2010 sono iniziati i trattamenti di pazienti colpiti da ictus,  afasici e disartrici.

Dal 2006 a oggi

Associazione per la Lotta all’Ictus Cerebrale Friuli Venezia Giulia Trieste Onlus (A.l.i.Ce Onlus), via Valmaura (III Distretto sanitario) 59, Trieste

Musicoterapista fondatore e direttore del “Coro degli afasici di Alice Trieste” – Coro terapeutico-riabilitativo destinato alle persone colpite da ictus e con problematiche quali l’afasia e la disartria che hanno compromesso il linguaggio verbale, la comunicazione.

Dal 2004 al 30.11.2013

Associazione per la Lotta all’Ictus Cerebrale Friuli Venezia Giulia Trieste Onlus (A.l.i.Ce Onlus) via Valmaura (III Distretto sanitario) 59, Trieste

Progetto “musicoterapia e afasia”; utilizzo della musicoterapia nel processo di  riabilitazione del paziente colpito da ictus e problematiche correlate (afasia, disfagia, disartria, disfonia).  Progetto attivato in collaborazione con l’Azienda Ospedaliero-Universitaria “Ospedali Riuniti di Trieste” presso la S.C. di Medicina Riabilitativa.

Dal 2004 a oggi

Centro ANFFAS “Giulio Locatelli”, via Tiro a segno 3/a, Pordenone

Centro residenziale e semi-residenziale per handicap grave e gravissimo.

Trattamento individuale di persone affette da disfagia e problematiche riguardanti l’emissione del suono-voce. Trattamento di gruppo di persone affette da handicap grave e gravissimo. Preparazione degli operatori che collaborano nelle sedute di musicoterapia di gruppo.