Musica in cresc…endo

 Luca' Silvia Lucà

Di cosa si tratta

Il corso si propone di avvicinare i più piccoli al mondo della musica e al linguaggio musicale (le cui caratteristiche sono equivalenti all’apprendimento di tipo linguistico…) con modalità ludiche, attraverso il suono, la voce e piccoli strumenti percussivi, elementi familiari fin dalla più tenera infanzia

A chi è rivolto

Il corso è rivolto a bambini/ragazzi dai 3 ai 6 anni

Obiettivi

Gli obiettivi generali del percorso sono i seguenti:

  • Sviluppo dell’attenzione, della percezione e dell’orientamento
  • Sviluppo della concentrazione e della prontezza di riflessi
  • Sviluppo della motilità, del coordinamento e della memoria
  • Avviamento alla codificazione e decodificazione del simbolo
  • Sviluppo delle capacità imitative e logiche
  • Sviluppo della socializzazione e coordinamento di gruppo
  • Sviluppo della creatività ed espressività
  • Educazione all’ascolto.

Tali obiettivi vengono perseguiti attraverso i seguenti contenuti essenziali:

  • Esercizi sui parametri del suono: altezza, intensità, tempo e durata
  • Ritmo e movimento: dalla pulsazione ritmica all’esecuzione di ritmi musicali in difficoltà progressiva , attraverso i gesti-suono e piccoli strumenti a percussione
  • Sviluppo della vocalità attraverso l’esplorazione delle potenzialità espressive della voce; intonazione di semplici canti
  • Ascolto per collegare, manipolare, comprendere, socializzare, collaborare e …giocare!

Primo approccio alla notazione musicale attraverso rappresentazioni iconiche – simboliche; introduzione di figure musicali rappresentative di base (note, pause).

Tempi e modi

Incontri da 1 ora dal 12 ottobre 2016 al 10 maggio 2017

Gli incontri avranno cadenza settimanale (il mercoledì pomeriggio). L’11 ottobre è prevista la presentazione del progetto, mentre per la restituzione sarà organizzato un momento d’incontro entro il mese di maggio (data da definirsi), in occasione della chiusura dei laboratori della Scuola di Musica.

Informazioni e iscrizioni

scrivi@farandola.it, tel. 0434 363339, cell. 340 0062930