Docente Michele Costantini

 

Docente Fabio Barzan

 

Scopo primario del Centro chitarristica Tárrega di Pordenone è la formazione musicale rivolta in particolare ai giovani, per offrire agli stessi contenuti culturali di intrattenimento,  sensibilizzazione interiore e crescita professionale.

Gli obbiettivi del Centro sono da una parte la proposta, attraverso l’Accademia, di un percorso di perfezionamento professionale-concertistico, destinato a coloro che già possiedono una solida preparazione strumentale, dall’altra l’apertura a diversi generi musicali più leggeri, con lo scopo di coinvolgere tutti, giovani ed appassionati.

La musica diventa così un mezzo trainante che aumenta la consapevolezza spirituale e la capacità di interazione con gli altri: la sua forza è quella di saper distogliere i giovani da attività all’apparenza più accattivanti, ma che non sempre fanno crescere.

Fanno così parte dei corsi annuali del Centro: chitarra classica, acustica, latino- americana, flamenca e d’accompagnamento. Questi corsi, molti dei quali non trovano spazio in Conservatorio, sono aperti a tutti i giovani, di qualunque età e grado d’istruzione.

Non solo, ma nel Centro gli allievi sono invitati ad approfondire mezzi innovativi e sistemi tecnici di esecuzione.

 

AGGREGAZIONE

La chitarra oltre ad essere uno strumento solistico è anche uno strumento musicale di gruppo. È dunque valido e gioioso momento di aggregazione che offre anche ai più fragili, la possibilità di unirsi agli altri sviluppando una forma istintiva d’interazione. Il clima che si respira in questo senso, è di serenità, di gioia del fare musica insieme, di apertura agli altri e di nascente solidità del rapporto umano.

Nel contempo si sta formando un ensemble di chitarre (presenti le varie specie di registro), per offrire a tutti gli allievi, anche quelli di più modesta preparazione, la possibilità di aspirare ad un’esecuzione musicale d’insieme. Un collettivo che suona rappresenta la partecipazione consapevole e calibrata ad un gruppo, che si sviluppa solo se è all’unisono con aspirazioni personali di serenità ed impegno che uniscano.

Ne deriva l’apprendimento di comportamenti leali, generosi e socialmente positivi.

 

MIGLIORAMENTO PERSONALE

Con queste premesse ogni allievo, di qualsiasi livello, anche il più modesto, diventa protagonista attivo nel percorso di miglioramento personale, in controtendenza dunque con i modelli di aggressività e preminenza offerti quotidianamente dai mass-media. La musica infatti aumenta le capacità interiori di disciplina e di autocontrollo, ponendosi come attività di sviluppo mentale e culturale.

Il Centro si rivolge e opera perciò su due livelli: quello dell’insegnare musica e chitarra a tutti, oltre a quello di organizzare eventi di livello formativo destinati solo a quanti, nel migliorare, intendono percorrere una propria strada musicale professionale di tipo  Accademico.